Manti sintetici

La Poliurea di ultima generazione a bassissimo modulo elastico, con l’utilizzo dei suoi primer specifici, garantisce quella necessaria qualità e durata per impermeabilizzare queste superifci.

La sua grande elasticità, e l’applicazione per termofusione a spruzzo, permette di poter intervenire sopra i manti sintetici con facilità ed efficacia, anche in presenza di centrali di condizionamento o tra i pannelli fotovoltaici.

Referenze

Richiedi maggiori informazioni

Acconsento al trattamento dei dati sopra indicati e confermo di aver preso visione dell’informativa sulla Privacy