Quali sono i Vantaggi della Poliurea

E’ possibile disporre di diverse tipologie di formulati, con le proprietà più ampie, per rispondere ai requisiti più prestazionali di ogni singolo progetto.

Gli impermeabilizzanti bicomponenti hot-spray in Poliurea, grazie alle particolarissime caratteristiche meccaniche, che combinano estrema elasticità, completa adesione al supporto, elevata resistenza a torsione e abrasione, rapidissimo indurimento, trovano utilizzo infatti in svariate applicazioni:

  • Coperture di tetti industriali e terrazze civili
  • Strutture di contenimento idrico, vasche, serbatoi, canali, dighe
  • Impalcati di ponti stradali e ferroviari, impermeabilizzazioni sotto asfalto
  • Superfici carrabili, e parcheggi
  • Applicazioni tecniche e scenografiche

Rispetto ai tradizionali sistemi sintetici prefabbricati, i vantaggi derivano dall’utilizzo di prodotti impermeabilizzanti hot-spray in Poliurea sono numerosi:

Efficienza applicativa

primo tra tutti il fatto che tali prodotti sono applicati a spruzzo con idonee apparecchiature per prodotti bicomponenti a caldo (bi-mixer), elemento che permette un’efficace, sicura e rapida esecuzione anche di dettagli complessi e di difficile accessibilità. Ciò si concretizza in un’estrema efficienza applicativa (anche fino a oltre 1000 mq/giorno).

Sicurezza di un manto senza saldature

I sistemi Impermeabilizzanti hot-spray in Poliurea, come tutte le resine liquide, offrono il grande vantaggio di realizzare in opera un manto impermeabile senza saldature, né alcuna giunzione. La possibiltà di mantenere la continuità dello strato impermeabile, anche in presenza di dettagli complessi, rappresenta un significativo elemento di sicurezza, dato che spesso le giunzioni/saldature rappresentano il punto più critico dei sistemi a rotoli bituminosi o sintetici. Ampia poi la gamma dei colori delle finiture; se necessario, è possibile ottenere un effetto estetico ancor più definitivo, attraverso l’utilizzo delle vernici Bicomponenti poliuretaniche alifatiche, da rullare o spruzzare direttamente sulla Poliurea, con colori RAL a scelta.

Distribuzione delle tensioni

Altro elemento fondamentale della Poliurea, è che il fatto di essere in completa adesione al sottofondo, non richiede alcun fissaggio meccanico. Tale fattore permette di ridurre le sollecitazioni del sottofondo, ripartendo su tutta la superficie le eventuali tensioni (es.: il carico di estrazione del vento).

Sicurezza in caso di eventuali danneggiamenti

La completa adesione al sottofondo permette di evitare il diffondersi di infiltrazioni nel caso di accidentale danneggiamento/lesione del manto impermeabile.

Elevata capacità di far ponte sulle fessure (“crack-bridging”)

Il basso modulo elastico dei sistemi hot-spray in Poliurea, unitamente all’estrema elasticità (allungamento a rottura nell’ordine del 300%), permette alla Poliurea di sviluppare un’elevatissima capacità di ponte su fessure “crack-bridging”, ben oltre ai massimi livelli previsti dalle normative di riferimento. Valori raggiunti anche a basse temperature, condizione gravosa per tutti gli elastomeri.

Protettivo del calcestruzzo conforme alla EN1504-2

La conformità’ di tutti i i sistemi Impermeabilizzanti hot-spray in Poliurea, ai requisiti prestazionali della vigente normativa EN 1504-2 (prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione delle strutture in calcestruzzo), rende tali sistemi particolarmente indicati per raggiungere i più alti livelli di protezione e impermeabilizzazione di infrastrutture ed opere in calcestruzzo.

Elevata resistenza agli agenti atmosferici

L’eccellente resistenza ai raggi UV, alle estreme escursioni termiche (da -30°C a +140°C) ed alla diretta abrasione, rende i sistemi hot-spray in Poliurea particolarmente indicati anche per l’Impermeabilizzazione di strutture particolarmente sollecitate, soggette a traffico sia pedonale che veicolare (come lastrici solari, piazzali, parcheggi ed o impalcati di ponte, eventualmente anche prima della posa dell’asfalto colato a caldo.

Rigenerabilità e Rinnovabilità

A differenza della maggior parte dei sistemi tradizionali, arrivati a fine vita, questi sistemi non richiedono una rimozione e conseguente smaltimento del manto impermeabilizzante usurato, bensi’ ne permettono un’efficace rigenerazione grazie alla possibilità di applicare sul manto esistente, un nuovo strato protettivo che ne rispristina l’originale resistenza richiesta.

Durabilità garantita

Tutti i sistemi impermeabilizzanti hot-spray in Poliurea sono garantiti in conformità a quanto previsto dalle vigenti normative in riferimento al relativo campo di utilizzo. Inoltre, in base alla struttura dei sistemi proposti, siamo in grado di offrire sistemi per coperture caratterizzati da un’aspettativa di vita longeva, e in grado di offrire i più elevati requisiti prestazionali ed economia nel tempo.

Polizza assicurativa rimpiazzo opere (PRO) postuma decennale

I sistemi impermeabilizzanti hot-spray in Poliurea sono supportati a richiesta da Polizza assicurativa rimpiazzo opere postuma decennale, stipulata con primarie compagnie assicurative come UnipolSai ed Axa.

Sostenibilità

Va sottolineato che tutti i sistemi impermeabilizzanti hot-spray in Poliurea, sonoesenti da solventi, e sono ad elevata riflettanza solare, in grado quindi di prevenire il surriscaldamento della copertura, realizzando così il sistema “Cool-Roof”, conformemente ai crediti LEED 7.2 “Effetto isola di calore”.

Sistemi verdi

Tutti i sistemi impermeabilizzanti hot-spray in Poliurea, sono anche resistenti alpermanente contatto con l’acqua, e a molti agenti chimici mediamente aggressivi, nonché al terreno e alle radici; tutti elementi che li rendono idonei alla realizzazione di sistemi per coperture a “tetto verde” o a “tetto rovescio”, e sotto ai giardini pensili zavorrati.