impermeabilizzare con la poliurea

La poliurea è un elastomero che proviene dal poliuretano. Ha mille usi, molti più di quanti si possa immaginare. Si tratta di un prodotto usato per l’impermeabilizzazione sia di interni che di esterni e garantisce una lunga durata nel tempo. Infatti, a parità di spessore, la poliurea ha un potere isolante decisamente superiore a qualsiasi altra sostanza impiegata per lo stesso scopo.
L’uso maggiore che se ne fa della poliurea è sicuramente nella coibentazione di tutti i tipi di edifici, contro il caldo o il freddo o l’umidità ma anche contro i rumori grazie alle sue proprietà fonoassorbenti. Altro uso importante della poliurea è l’isolamento termico dei muri perimetrali finalizzato al risparmio energetico.
Gli usi più particolari che si fanno della poliurea, grazie alla sua versatilità e alle su numerose proprietà, possono essere: l’impermeabilizzazione di giardini pensili, l’impermeabilizzazione dei viadotti (noi di Poliurea Italia abbiamo lavorato a stretto contatto con le aziende delle grandi opere per la realizzazione di diversi viadotti o edifici stradali) e il rivestimento nell’industria navale.
Uno dei lavori di primo piano che è possibile mettere in pratica con la poliurea è sicuramente la messa in sicurezza dell’amianto. Con la poliurea è infatti possibile incapsulare l’amianto e affrontare la bonifica delle strutture in amianto con una soluzione più semplice, economica ed ecologica.