Cos’è la Poliurea

La tecnologia della Poliurea è basata sulla chimica di reazione dei sistemi bicomponenti politerammine-isocianati, e viene applicata a spruzzo attraverso l’impiego di pompe elettromeccaniche bi-mixer.

La Poliurea è fortemente utilizzata nel settore dei rivestimenti protettivi per i manufatti edili-industriali, e top performance per le impermeabilizzazioni.

I primi prodotti furono sviluppati e commercializzati alla fine degli anni ottanta negli Stati Uniti, da dove si diffusero rapidamente nel resto del mondo, soprattutto in Asia, dove ebbero una forte crescita nella seconda metà degli anni novanta.In un primo tempo la Poliurea fu usata come strato protettivo anticorrosivo di cementi e metalli. In Europa invece il mercato della Poliurea ha sviluppato tutti gli utilizzi fondamentali del campo edile-industriale. La Poliurea è un elastomero ottenuto chimicamente dalla reazione di poliaddizione di un isocianato alifatico o aromatico o di un prepolimero isocianico con un’ammina polifunzionale o miscele di ammine, in un rapporto di miscelazione in volume generalmente di 1/1.



Cos’è la Poliurea